Myanmar: 16 giorni sono pochi ma…

Buongiorno sig. Tarallo,

ecco che a due anni di distanza la voglia di Asia torna a farsi sentire forte e chiara!:-)

Non so se si ricorda di me, sono un'amica di Enrico Montolivo e le avevo chiesto qualche (preziosissimo) consiglio per un viaggio in Laos e Cambogia per il quale ero partita da sola all'avventura. A Pasqua vorrei partire, proprio nelle stesse modalità, per la Birmania, che tutti mi dicono essere un paese splendido in forte evoluzione. Ho 16 giorni a disposizione (dal 19 aprile al 4 maggio) che spero siano sufficienti per riuscire ad avere almeno un’idea del paese.

Ho visto che recentemente ha scritto una guida proprio su questo paese (che ho già ordinato e spero arrivi presto!) quindi ho pensato di rivolgermi a lei di nuovo per qualche consiglio. Se avesse tempo/voglia di darmi qualche raccomandazione particolare (soprattutto alla luce del fatto che viaggerò da sola), ne sarei estremamente felice.

Per fortuna questa volta avrò modo di documentarmi un po’ meglio, non essendo cosi stretta con i tempi come l’ultima volta. A questo proposito saprebbe consigliarmi un testo che mi aiuti a conoscere un po’ di più la cultura buddista? Mi piacerebbe arrivare più preparata ai nuovi incontri che farò in Birmania.

La ringrazio ancora moltissimo della sua disponibilità e spero di ricevere presto sue notizie


Carissima,

 16 giorni sono pochi per un paese vasto e complesso come il Myanmar che sta affrontando grandi cambiamenti e enormi problemi. Comunque può essere un primo approccio e un primo viaggio a cui potranno seguire, le auguro, altri viaggi.

I luoghi da visitare sono i soliti ossia quelli più accessibili e facili da raggiungere che troverà nella mia guida. Come sempre consiglio di non fare una lunga lista ma di privilegiare quelli che pensa le possano interessare di più.
Nella mia guida troverà anche un contatto che potrà essere utile e che riporto qui di seguito:
Gabriella Previdi No.15, Bo Cho Yeikthar Street, Bahan Tsp. Yangon. Yangon. Myanmar
Phone: (+95-1) 546184, 553759 Fax: (+95-1) 546184
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per quanto riguarda i libri sul Buddhismo le indico sia quelli che troverà nella guida sia questo titolo: Il sentiero del Buddha. EDT, Torino 1997. I concetti fondamentali del pensiero buddhista spiegati con estrema chiarezza.

Se ha bisogno di altro mi chiami pure quando vuole e quando torna si faccia sentire per raccontarmi (anzi per raccontarci su questo blog) il suo viaggio.
A presto,
Pietro Tarallo

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna