Consigli di viaggio

Il viaggio

Yurta Nel Terzo Millennio grazie ad Internet il viaggio è cambiato moltissimo. Come pure sono cambiati i modi di viaggiare sia per gli adulti sia per i bambini. Anche la globalizzazione e i media fanno la loro parte.

Il bagaglio

Senz’altro deve essere il più leggero possibile in modo da poter essere trasportato con facilità. Non è il caso di sovraccaricarsi. Portare solo gli oggetti e gli indumenti indispensabili. Strada facendo ormai si può comprare in ogni parte del mondo (o quasi) di tutto e magari a prezzi inferiori di quelli italiani.

Audiovideo

Audiovisivo Mania o passione? Difficile dirlo. Ormai tutti quelli che viaggiano vogliono a tutti i costi immortalare in particolare con le immagini quello che vedono. Complici anche le nuove tecnologie che consentono di fotografare e filmare con estrema facilità anche a chi non è esperto. Ma attenzione:

Viaggiare in famiglia

Non vi sono difficoltà a viaggiare con i propri figli, soprattutto se hanno più di 10-12 anni. Le eventuali difficoltà sono dovute alle distanze e alle lunghe ore da passare su aerei, pullman e auto.

I consigli di una mamma

Yemen Sono utilissimi i consigli che seguono scritti da una mamma messicana che da anni vive in Italia e da una mamma italiana viaggiatrice.

Viaggiare sott’acqua

Sottacqua Ecco alcuni suggerimenti e consigli utili e preziosissimi, provati sul campo da un esperto della materia che da anni effettua immersioni, per programmare un viaggio subacqueo.

La salute

Salute  Ormai non si corrono più gravi rischi sanitari viaggiando anche nei Paesi dove le condizioni igienico-sanitarie e le strutture ospedaliere sono problematiche e precarie. Tranne

Voli doc: meglio con Air France e Klm 

mongolfiera  I passeggeri di Air France e Klm, che collegano l’Italia con il resto del mondo possono beneficiare di servizi supplementari, tra cui l’internet check-in, il mobile check-in e il self service check-in in aeroporto.